Estrusione polistirolo e polistirene, Angoscini M.P. dispone di linee di produzione dedicate per tubi e profili. Estrusione di tubi e cannule in polistirolo medicale FDA, controllo dei diametri con strumentazioni laser in grado di regolare l’estrusore automaticamente e garantire la realizzazione si un prodotto sempre conforme.

Proprietà del materiale

Il polistirolo, chiamato anche polistirene, è un polimero termoplastico con struttura lineare. Esistono due principali categorie di estrusione polistirolo:

  • Polistirolo trasparente PS: grazie alla sua facilità di lavorazione e costi contenuti rispetto ad alternative come il PMMA ed il policarbonato. Il polistirolo trasparente può essere impiegato sia nell’industria degli imballaggi che nello stampaggio ed estrusione di particolari in cui è richiesta la compatibilità FDA. In forma non espansa la sua densità è pari a circa 1,050 kg/dm3 , circa 1,050 kg/dm3 per la versione espansa comunemente impiegata per gli imballaggi.
  • Polistirolo antiurto HIPS: questo materiale è costituito da polistirene e gomma stirene-butadiene (o gomma SBR). Questi due elementi sono combinati per ottenere una plastica meno fragile del polistirolo generico. Esso offre prestazioni meccaniche più elevate oltre ad una maggiore resistenza alla deformazione plastica.

Questo materiale trova applicazione in molteplici settori sia per le sue qualità meccaniche che per la compatibilità alimentare e biomedicale. Alcuni esempi sono:

  • Refrigerazione per industria alimentare;
  • Medicale e biomedicale;
  • Imballaggi e confezionamenti.